Cereali per celiaci: eccone 8 da mangiare

Cereali per celiaci: eccone 8 da mangiare

Si sa, chi è affetto da celiachia, deve seguire per forza una dieta priva di glutine.

All’inizio può risultare complicato perché molte persone sono abituate a mangiare frumento tutti i giorni, trovandosi spiazzata non sapendo più dove indirizzarsi.

Le Barbarighe, azienda agricola di cereali biologici, vi conferma che ci sono diverse possibilità per variare la propria alimentazione scoprendo nuovi gusti e sapori.

I cereali per celiaci che vi nomineremo sono ottimi anche per chi ha una semplice intolleranza al glutine e deve eliminare per qualche mese il frumento.

8 cereali per celiaci

CEREALI PER CELIACI: IL RISO

Il riso è il cereale più consumato al mondo. Nel nostro paese però è sempre messo in secondo piano rispetto al grano.

E’ indicato per tutti, anche chi non soffre di celiachia, indicato soprattutto nella sua variante integrale molto ricca di nutrienti.

Ci sono tante varietà di questo cereale che si possono sperimentare deliziose ricette sia dolci che salate!

CEREALI PER CELIACI: IL MIGLIO

Un cereale poco conosciuto ma ricchissimo dal punto di vista nutrizionale così da essere considerato un vero e proprio rimineralizzante naturale.

I cucina è ottimo per: sformati, crocchette o polpette ma anche zuppe, primi piatti e ripieni di ogni genere.

CEREALI PER CELIACI: IL GRANO SARACENO

Uno pseudo cerale davvero interessante dal punto di vista nutrizionale ma non gradito per via del suo sapore un po’ forte.

Ricco di proteine e assente di glutine, ne fanno un cereale leggero e digeribile.

In cucina è perfetto per insalate fredde, zuppe, minestroni, ecc..

Lo potete trovare anche in farina, utile per preparare torte dolci e salate oppure anche dei deliziosi biscotti.

Farina di grano saraceno

CEREALI PER CELIACI: LA QUINOA

Quello che si può mangiare della quinoa sono piccoli semini che si aprono durante la cottura in acqua bollente.

Un cereale apprezzato per il suo alto valore proteico, perfetto non solo per chi segue una dieta senza glutine ma anche per vegetariani e vegani.

Può essere utilizzata in diversi modi nella preparazione sia di primi che di secondi piatti.

Ecco 10 ricette per utilizzarla.

CEREALI PER CELIACI: L’AMARANTO

Questi semi sono conosciuti fin dall’antichità in Sud America, da qualche anno si sono riaffacciati anche nel resto del mondo, soprattutto perchè non contenendo glutine, possono essere utilizzati proprio da tutti.

Con questo cereale solitamente si realizzano sformati, polpettine e ripieni.

CEREALI PER CELIACI: IL SORGO

Un cereale tipico di altre parti del mondo ma coltivato anche in Italia anche se in piccole quantità e in alcune zone.

Un cereale ricco di fibre, proteine, vitamine e sali, nutriente e altamente digeribile.

In cucina viene utilizzata la sua farina o una granella che, mescolata ad altri cereali, può essere utilizzata per la preparazione di pane, polenta, dolci, ecc…

CEREALI PER CELIACI: IL TEFF

Un cereale poco diffuso e più difficile da trovare tra quelli citati.

Nel nostro Paese è ancora poco conosciuto e utilizzato invece in altri paesi come l’Etiopia ne fanno un ampio utilizzo, soprattutto per il pane.

Un cereale ricco di nutrienti, il teff è consigliato per tutti. In cucina può essere utilizzato come l’amaranto.

Presso la nostra azienda agricola “Le Barbarighe” trovi cerali coltivati nelle nostre terre e farine macinate a pietra, anche per celiaci!

contattaci

Save

By |2017-07-31T17:31:01+00:0031 Luglio 2017|Notizie|0 Commenti

Scrivi un commento